Roma:Arrestato il pirata della strada che ha investito a Roma un dodicenne.

Pubblicato il da Serena

 

http://l.yimg.com/bt/api/res/1.2/J9Vy7hUuCbf93sxjuYKq3w--/YXBwaWQ9eW5ld3M7Zmk9ZmlsbDtoPTg2O3E9ODU7dz0xMzA-/http://media.zenfs.com/it_IT/News/LaPresse/20120420_CRO_TN01_0025.JPG"Condizioni stazionarie in un quadro di estrema gravità", questa è l'agghiacciante frase con cui il personale medico del Policlinico Gemelli ha commentato le condizioni del bambino dodicenne da ieri ricoverato presso la Struttura Ospedaliera. Il piccolo è stato investito ieri a Roma nei pressi della zona Torrevecchia da un pirata della strada che subito dopo è fuggito. La sua folle fuga però è durata davvero poco, poiché fortunatamente il ragazzo  poco dopo è stato fermato e arrestato. Dopo l'incidente, una testimone oculare aveva detto di aver visto una donna a bordo di una Opel Agila che si allontanava velocemente dal luogo dell'investimento. Gli inquirenti hanno scoperto essere la compagna dell'investitore, un trentasettenne pluripregiudicato che dopo l'incidente ha tentato di trovare copertura nella casa della compagna. Intanto la piccola vittima innocente continua la sua lotta contro la morte nel reparto di terapia intensiva pediatrica del Gemelli e la sua prognosi è ancora riservata. 

Ora vorrei chiedere alle Istituzioni Italiane...ma per quanto tempo ancora dobbiamo vedere morire piccole vittime innocenti "colpevoli" soltanto di essere capitate sulla traiettoria di questi individui? Ma l'omissione di soccorso una volta non era un reato punibile? Sapete perché i pirati continuano a fuggire? Perché in Italia siamo molto teneri...cominiciamo a dare 30 anni di galera a chi investe e fugge!

No, in Italia va tutto al contrario....in Italia a chi investe e fugge gli proponiamo quasi di diventare sponsor pubblicitario di occhiali o jeans....(vedi la storia del nomade che ha ucciso quei 4 ragazzi a San Benedetto del Tronto). 

Come la pensate in merito ad accadimenti del genere? Secondo voi la Legge italiana è troppo tenera o come la definireste?


Con tag Cronaca

Commenta il post